Artedo - Ente Accreditato MIUR ai sensi della Direttiva Ministeriale 90/2003 con decreto prot. AOODPIT.852 del 30/07/2015


04-05 maggio “IL LAVORO CON LE FOTOGRAFIE IN AT COME STRUMENTO DI ESPRESSIONE E INTEGRAZIONE DI SÉ”

Condividi

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

 

IL LAVORO CON LE FOTOGRAFIE IN ARTETERAPIA COME STRUMENTO DI ESPRESSIONE E INTEGRAZIONE DI SÉ”

L’utilizzo della fotografia in Arteterapia consente di lavorare sia con l’immagine prodotta o portata dalla persona sia con il suo processo di produzione (inquadratura, scelta del soggetto e scatto). La fotografia contiene una traccia dell’esistenza della persona, rappresenta un momento e rimane fisicamente fissa, immobile.

È a partire da questa staticità degli elementi della foto che può partire un movimento fatto di ricordi, sensazioni, pensieri ed emozioni. La Fototerapia lavora specialmente con il processo percettivo della persona per aiutare a costruire senso e significato alle esperienze vissute anche nel qui e ora. Le fotografie possono esser usate come elementi evocatori di pensieri, emozioni e tracce autobiografiche da inserire all’interno di una nuova opera d’arte, una nuova composizione fatta di immagini e tratti grafici e pittorici. La finalità è quella di lavorare per l’espressione e l’integrazione del Sé prima ancora che della sua definizione.

Durante il laboratorio sono previsti sia lavori individuali nel gruppo in cui la persona si racconta attraverso le fotografie e le istantanee realizzate e stampate, sia lavori di gruppo in cui l’obiettivo è quello di realizzare una composizione collettiva che preveda l’utilizzo delle fotografie e di altri strumenti dell’arte plastico-pittorica. Particolare attenzione sarà rivolta alla gestione delle dinamiche del gruppo per promuovere consapevolezza dei principali fenomeni gruppali alla luce dei contributi teorici di BIon sugli assunti di base e di Yalom sui fattori terapeutici. Saranno anche approfondite le modalità di gestione delle fasi di verbalizzazione per promuovere negli allievi un atteggiamento e uno stile di conduzione non giudicante e non interpretativo.

Verranno esplorati gli aspetti teorico-applicativi del lavoro con le fotografie in diversi contesti (scuola, salute mentale e organizzazioni) e con differenti finalità di intervento (preventivo-integrativo, educativo-riabilitativo, terapeutico). Contenuti didattici e metodologici del Laboratorio Fenomenologia della Percezione Fototerapia e Fotografia Terapeutica Il lavoro con le immagini fotografiche a scuola, nei contesti giovanili e nelle aziende. Tecniche di lavoro con la Fotografia Attiva Collage fotografico e lavoro autobiografico Tecniche di conduzione individuali e gruppali

 

L'esperienza sarà condotta da Gianluca Lisco

Docente di Foto Terapia e di Video Terapia e supervisore clinico. 
Psicologo, psicoterapeuta, specializzato in Psicoterapia della Gestalt presso l’Istituto Gestalt Firenze.

Psicologo, psicoterapeuta, speCollaboratore e formatore per scuole, cooperative sociali, enti pubblici e privati nella conduzione di gruppi di artiterapie e laboratori espressivo-creativi a mediazione artistica.

Consulente in ambito Risorse Umane per aziende e organizzazioni per progetti di selezione, formazione e valutazione del potenziale. Come libero professionista svolge attività di psicoterapia e consulenza per individui, gruppi e organizzazioni.

Docente per i Laboratori di Foto Terapia e Video Terapia all’interno delle scuole Artedo.cializzato in Psicoterapia della Gestalt presso l’Istituto Gestalt Firenze.

 

 

 Il workshop  avrà luogo al Centro Teatro Trento in via degli Olmi 24

Aperto a Tutti su prenotazione, via mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

cel. Cinzia 347 98 46730

ci trovate anche sulla pagina fb: scuola artedo-Trento

 

Condividi

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Artedo Comunica

Feed non trovato

Contatti Trento

Ass. OndaSalus Trento 

arteterapia@ondasalus.org

Cell. 3665050643

Facebook: Artedo Arti Terapie - OndaSalus Trento 

Via Paludi, 3 loc. Gardolo

Trento

 

Contatti Sede Nazionale

Artedo - Polo Mediterraneo delle Arti Terapie e delle Discipline Olistiche

Viale Oronzo Quarta 24, 73100 Lecce

Sei qui: Home Laboratori 04-05 maggio “IL LAVORO CON LE FOTOGRAFIE IN AT COME STRUMENTO DI ESPRESSIONE E INTEGRAZIONE DI SÉ”