Artedo - Ente Accreditato MIUR ai sensi della Direttiva Ministeriale 90/2003 con decreto prot. AOODPIT.852 del 30/07/2015


21/22.10.2017-Trento-Laboratorio di Arteterapia: "Sal, Mercurius, Sulfur"

Condividi

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

"SAL, MERCURIUS, SULFUR"

Nel “Timeo” Platone rappresenta l’essere umano in tre parti: testa, petto e addome. Egli assegna alla testa la sede della saggezza, al petto la sede del coraggio e all’addome la sede delle passioni, degli istinti bassi. Quando la saggezza si unisce al coraggio nasce la saggia attività e quando invece si unisce alle passioni basse la metamorfosi è l’avvedutezza. Nell’ 869 a.C. il concilio di Costantinopoli nega la natura triadica dell’essere umano negando lo spirito e riconoscendo solo l’anima e il corpo.Nel 1637 Cartesio pubblica il suo Discorso sul metodoin cui da voce alla contrapposizione tra res cogitans e res extensa.

 

L’anima è unita al corpo ma queste due forze si lacerano nella loro tensione dicotomica. Bohme, Paracelso e Saint-Martin ricalcheranno le orme di Palatone, Plutarco e Plotinoriprendendo l’immagine triadica attraverso il simbolismo di sale , mercurio e zolfo. La natura trina dell’essere umano interesseranno anche Maine di Biran,Berdjaev e Edith Stein.Rudolf Steiner nei suoi due cicli sulla medicina, “Scienza dello spirito e medicina” e “Principi di fisiologia e terapia” muta gli elementi parlando di uomo dei nervi, del respiro (o del ritmo) e del ricambio. Ci si profonderà nello sperimentare artisticamente attraverso l’argilla e il carboncino – con il chiaro scuro- quelle che oggi la scienza contemporanea definisce sfera cognitiva, psichica e corporea.

 

Il laboratorio è proposto dal Docente Angelo Prinzo:

 

 Arteterapeuta, Violoncellista
 Formazione quadriennale di terapia artistica a indirizzo antroposofico presso il “Fiore Azzurro” e master in  Arti Terapie presso l'Università degli Studi Roma Tre. Laurea in lettere moderne a indirizzo arte, musica e  spettacolo presso l’Università degli Studi di Salerno. Supervisore per l'area tecnica, Artetertapeuta e docente  presso Artedo. Docente di Musicoterapia presso il “Fiore Azzurro”. Violoncellista formatosi presso la Rowan  University negli U.S.A e al Conservatorio di Musica di S.Cecilia a Roma. Collabora come Arteterapeuta,  Musicoterapeuta e docente di violoncello presso la Scuola Janua e l’Istituto S.Ivo, entrambi a Roma.

per partecipare: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

3479846730

 

 

Condividi

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Contatti Trento

Ass. OndaSalus Trento 

arteterapia@ondasalus.org

Cell. 3665050643

Facebook: Artedo Arti Terapie - OndaSalus Trento 

Via Paludi, 3 loc. Gardolo

Trento

 

Contatti Sede Nazionale

Artedo - Polo Mediterraneo delle Arti Terapie e delle Discipline Olistiche

Viale Oronzo Quarta 24, 73100 Lecce

Sei qui: Home Laboratori 21/22.10.2017-Trento-Laboratorio di Arteterapia: "Sal, Mercurius, Sulfur"